domenica 13 ottobre 2013

AMARE LA CORSA E IL PROPRIO CANE, CONNUBIO PERFETTO!


Chiacchierando in questi giorni con voi amiche virtuali, mi è venuto in mente questo argomento.
C'è chi vuole dimagrire senza sacrifici e senza fare sport perchè pigra, chi vuole continuare a fare un pò di sport all'aria aperta unendo l'uscita del proprio cane. 
Cosa c'è di meglio di una bella corsa o passeggiata con lui? Il miglior compagno di viaggio è proprio lui.

Le ragioni per approfittare ancora delle belle giornate e per tenersi in forma correndo con lui sono tante, vediamole un pò:
  • Il cane è sempre in vena di correre, di esplorare nuovi posti, è dotato di grande resistenza e le prime volte sarà anche difficile star dietro al suo ritmo, ma alla fine avremo anche noi un buon ritmo.
  • Molto meglio della palestra e della corsa sul tapis roulant. La sua presenza ci incoraggerà ad allenarci con regolarità e saremo gratificati dal fatto che non lo lasciamo a casa da solo.
  • Correre o anche camminare con il proprio cane ci farà sentire sicure, soprattutto se siamo donne, quando ci addentriamo in percorsi di campagna o in stradine non conosciute. Anche se non addestrato, il nostro cane ha un buon istinto e saprà reagire se necessario.
  •  Il nostro cane ha bisogno di attività fisica quanto noi, anche loro devono mantenersi in linea e avere un buon tono muscolare, ne va del loro benessere quotidiano e futuro. Abituiamolo fin da piccino a seguirci ovunque, in bici o quando andiamo a correre, lui è dotato di grande intelligenza e sa imparare in fretta. 
  • Infine, passeggiare a buon passo o correre con il proprio cane rafforzerà il nostro rapporto: fiducia e cooperazione uniche e introvabili!
Alcuni accorgimenti:
  • possiamo correre e passeggiare tutto l'anno con il nostro fidato amico a 4 zampe, ma ricordiamoci in estate di evitare gli orari assolati, il loro sistema termico è differente e meno efficiente del nostro e potrebbe andare incontro ad una bella insolazione.
  • non ostiniamoci a passeggiare e correre in orari di traffico, se abitiamo in città, anche nei parchi pubblici c'è smog e il nostro amico lo respira tutto, essendo quasi a raso terra! Fa male a noi e a lui correre in orari di traffico!
  • attenzione a dove si decide di correre! Noi abbiamo le scarpe, lui no...meglio erba e sterrato che asfalto e attenzione ai vetri!
Quindi, cosa altro dire...iniziamo a tenerci in forma con il nostro amico a 4 zampe, e non cerchiamo più scuse per continuare a poltrire in casa!

Chiara R.

1 commenti: