lunedì 13 ottobre 2014

MASSAGGIO ANTI-CELLULITE AT HOME!


Non è la prima volta che parlo della"cellulite", nemico numero 1 per tutte le donne, e anche per qualche maschietto. 
Ho dedicato numerosi articoli sul blog, e qualche video sul mio canale, vi lascio qualche link di approfondimento:
Oggi vi vorrei parlare delle tecniche di massaggio, che possono aiutare a ridurre l'antiestetico effetto "buccia di arancia" dato proprio dalla cellulite.
  1. Linfodrenaggio manuale: massaggio indicato per la cellulite edematosa, caratterizzata da gonfiori, ritenzione idrica e pelle a buccia di arancia. Consiste in movimenti leggeri e circolari mirati a smuovere i liquidi linfatici e a convogliarli verso le principali stazioni linfodali, per essere depurati e rimessi in circolo. La tecnica prevede leggere pressioni semicircolari, piccole spinte, e rilasciamento progressivo.
  2. Massaggio connettivale: massaggio indicato quando ormai il disturbo è di vecchia data, la cute di cosce e glutei ha un aspetto definito a "materasso", con cuscinetti duri e avvallamenti evidenti. La cellulite è fibrosa, ovvero i tessuti risultano infiammati e le cellule di grasso sono isolate in cuscinetti compatti. Questa tecnica di massaggio va ad agire sugli adipociti, facilita l'irrorazione sanguigna con l'obiettivo di migliorare la circolazione venosa. 
  3. Massaggio "impastamento profondo": massaggio con effetto drenante volto a smuovere i liquidi in eccesso.
Ovviamente i massaggi andrebbero fatti eseguire da mani esperte, ma è possibile anche a casa propria regalarsi un auto-massaggio post doccia, volto ad incrementare il lavoro e il percorso scelto per sconfiggere la cellulite. Come? Utilizzando un piccolo attrezzo, il CelluBlue!


CelluBlue è una piccola coppettina in silicone medico, di color azzurro, confezionata nel suo sacchettino, cosi comoda da poter portare con se anche quando si viaggia o si va in palestra!
Non richiede grandissima manutenzione, se non la sua pulizia con acqua e sapone dopo averla usata.


Il massaggio con CelluBlue deve essere eseguito sempre e solo con l'utilizzo di un olio per il corpo, in modo che la coppetta possa scivolare meglio, che il massaggio risulti più fluido.
Il mio consiglio è usare una miscela di oli essenziali e oli 100% naturali: olio essenziale di pompelmo, geranio, rosmarino, ginepro, cipresso, da diluire con un olio a scelta, come ad esempio baobab (antiossidante e rigenerante), rosa mosqueta, jojoba, argan.
Il massaggio può essere eseguito nella zona interessata, cosce, glutei, addome.

Ecco le istruzioni per l'uso fornite dall'Azienda:

Fase uno: applica CelluBlue sulla tua pelle

1. Applica una pressione decisa sui lati del tuo CelluBlue e posizionano senza  rilasciare i lati, sull'area selezionata.
2. Poi rilascia lentamente i lati di CelluBlue sulla pelle, saranno risucchiati verso l'interno di CelluBlue.
3. Per favore nota che puoi controllare il livello di suzione a tuo piacimento, sollevando leggermente CelluBlue per lasciare un po' d'aria, cosa che ridurrà l’azione di suzione sulla tua pelle.

Fase due: massaggia con CelluBlue

1. Dopo aver passato l'olio sull'area selezionata ed installato CelluBlue come descritto sopra, muovilo dal basso verso l'alto per 3 minuti e poi da sinistra a destra per 1 minuto.
2. Poi effettua dei movimenti circolari per 1 minuto, sempre verso l'alto partendo dal basso.
3. Per sbarazzarti di più cellulite può determinare il massaggio spingendo saldamente il tuo CelluBlue verso il basso sulla pelle per poi tirarlo senza staccarlo dalla pelle.
4. Ciascuna area selezionata avrà bisogno di un massaggio di almeno 5 minuti. Puoi adattare la lunghezza di ciascuna sessione a seconda dell'area selezionata e dell'estensione della cellulite, le sessioni dovrebbero essere portate a termine giornalmente finché non si raggiungono i risultati desiderati (entro 15/20 giorni nella maggior parte dei casi). Alcune donne noteranno dei risultati molto più velocemente di altri, dipende tutto dalla vostra cellulite.

Fase tre: Post-massaggio

Dopo aver portato a termine il massaggio della zona o delle zone selezionate, noi consigliamo fortemente di bere 500 ml di acqua entro un'ora dopo l'utilizzo di CelluBlue. Bere acqua aiuta ad eliminare le tossine e a rimuovere il grasso distaccato.

Attenzione prego:

CelluBlue non dovrebbe essere usato nei seguenti casi:
  • Zone del corpo con vene varicose,
  • Zone del corpo dove l’insulina viene iniettata,
  • Donne che devono prendere medicine anticoagulanti,
  • Su una pelle ferita o con cicatrici o in presenza di una qualsiasi patologia,
  • dermatologica o circolatoria,
  • Minore di 16 anni,
  • Donne in cinta.
In realtà sembra più facile di ciò che sembra dalle istruzione, il massaggio avviene con estrema naturalezza. Il massaggio eseguito con CelluBlue è un mix del massaggio linfodrenante manuale e del massaggio "impastamento profondo". 
A fine massaggio, la zona interessata potrebbe risultare arrossata, ma è un effetto naturale, avendo agito sui tessuti per riattivare la circolazione profonda, cercando di smuovere cellule adipose, ma soprattutto liquidi in eccesso. 
Sono dell'opinione che questa coppettina possa aiutare, se si ha costanza e perseveranza, a smuovere la circolazione dell'area interessata andando cosi a coadiuvare l'eliminazione dei liquidi in eccesso, credo che sia più indicata per una cellulite edematosa, e non per una cellulite fibrosa.

Come ogni cosa, si richiede costanza, perseveranza e pazienza per ottenere i risultati sperati, ovviamente questo massaggio non è sufficiente per eliminare/ridurre la cellulite, occorre rivedere nel profondo il proprio stile di vita, quindi alimentazione, abitudini varie (fumo, alcool...), attività motoria. Per raggiungere un obiettivo occorre forza di volontà e buone basi di partenza!

Per chi fosse interessato: 

CelluBlue costa 18.90€ (in offerta il kit da due costa 28.90€), acquistabile sullo shop on line dell'Azienda (clicca qui), con un soddisfatti al 100% o rimborsati in 30 gg!
E' disponibile anche un'App per Smartphone Android e Aplpe, scaricabile dal sito.

Chiara R.



13 commenti: