lunedì 19 ottobre 2015

Haul su Groupalia: un aiuto per la circolazione delle gambe

Wellness WITH Chiara R. - collant a compressione gratuata

Sempre alla ricerca del benessere fisico, anche in inverno non dimentico di curare la salute delle mie gambe, poste a dura prova da ore di sport e ore di lavoro in piedi nel mio lungo "week end", e cercando nell'area shopping di Groupalia ho individuato i collant a compressione graduata


Per chi non conosce Groupalia, questo è uno dei più noti social shopping, specializzata nella vendita di offerte per il tempo libero con sconti che vanno fino al 90%. 

E' possibile trovare coupon interessanti per:
  • ristoranti, 
  • salute e bellezza (depilazione, dimagrimento, estetista, parriucchiere...),
  • tempo libero,
  • corsi,
  • shopping,
  • viaggi,
  • terme & SPA,
  • Expo, fino a fine Ottobre,
  • coupon 0€: coupon a costo 0€ che danno diritto a sconti per l'acquisto di determinati prodotti.
Io ho di acquisto spesso su Groupalia proprio perché trovo ciò che mi serve ad un prezzo accattivante senza perdere in qualità di prodotto e servizio, per esempio i "collant a compressione graduata" mi sono arrivati dopo circa 3 giorni dall'acquisto! (Ho acquistato 6 paia di collant a compressione graduata neri per appena 19,90€)

Ma perché ho acquistato dei collant a compressione graduata

Per chi soffre di circolazione venosa, per chi passa tante ore in piedi o seduti è necessario curare la circolazione delle proprie gambe, seguendo piccoli accorgimenti, quali:
  • seguire una dieta varia ed equilibrata, arricchita di cibi detox  e di fibre;
  • tenere sotto controllo il proprio peso corporeo;
  • non fumare e, possibilmente, non bere alcolici e superalcolici;
  • svolgere regolarmente dell'attività fisica, divisa tra cardio e tonificazione;
  • non indossare per diverse ore consecutive abiti stretti e/o tacchi alti;
  • dormire o riposarsi con le gambe sollevate, ponendo un cuscino sotto di esse;
  • eseguire dei getti di acqua calda-fredda sulle gambe a fine doccia;
  • applicare, se si avverte il beneficio, dei gel o delle creme studiate per gambe stanche e pesanti a base di: centella, vite rossa, ippocastano, menta piperita, rusco...;
  • indossare, anche sentendo un medico specializzato, dei collant a compressione graduata in autunno/inverno.
My legs - Chiara R.

Questi collant a compressione graduata hanno una guaina contenitiva con tassello in cotone, che protegge pancia-fianchi-glutei senza costringerli; e svolgono una compressione:
  • moderata ad altezza coscia, 
  • media a livello del ginocchio/polpaccio, 
  • medio-forte ad altezza caviglia, 
  • forte sui piedi.
Sono collant in lycra molto eleganti, che permettono un look da giorno o da sera senza perdere femminilità, ideali sia sotto un pantalone/jeans sia con una gonna o vestitino.

La prima volta che li ho indossati ho avuto molta difficoltà, proprio perché "resistenti" più di un collant normale, avvertivo con le mani la diversa gradazione di "compressione" nelle zone del collant, ho dovuto quindi guidare il collant in ogni punto della gamba, affinché si modellasse su di essa diventando cosi una "seconda pelle". 
Ho indossato il collant a compressione graduata per oltre 10 ore di lavoro, e a fine giornata le mie gambe erano meno stanche e assolutamente non gonfie.
Questi sono collant ideali in autunno/inverno quando le temperature iniziano ad essere un pochino rigide o l'umidità ne fa da padrona, creando quel fastidiosa sensazione di freddo-umido sulla pelle e sulle ossa, perché sono collant relax da 140 denari.

Per il lavaggio, consiglio di lavarli a mano o con lavaggio extra delicato a freddo in lavatrice!

Questi sono i "trucchetti" per prendersi cura della salute delle proprie gambe anche in autunno-inverno, voi seguite almeno uno di questi consigli?

Avete mai acquistato collant a compressione graduata? 
Se la risposta è positiva, visitate il sito Groupalia, saranno disponibili ancora per pochissimi giorni i collant a compressione graduata, e le spese di spedizione sono gratuite per questo articolo!

Chiara R.



0 commenti: