mercoledì 24 maggio 2017

Cosmesi: Luxury Collection by Labo Suisse

Foto di Chiara R.

"L’eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai"
Cit. Audrey Hepburn

Oltre alla dermocosmesi, Labo Suisse è anche make up e oggi vi parlo della Limited Edition "Luxury Collection", nata dall'esperienza Labo Filler Make up.
La Luxury Collection è una collezione make up arricchita con il complesso di 6 acidi ialuronici a diverso peso molecolare, in grado di penetrare gli strati cutanei svolgendo  cosi un'azione riempitiva delle rughe e dei microrilievi.  
La Collezione è studiata per una donna originale, sensuale e romantica, ovvero una donna moderna. Il packaging è estremamente elegante e raffinato, curato in ogni dettaglio, dando cosi un'immagine fresca e lussuosa ad ogni prodotto.

La collezione è composta da:
  • Fondotinta illuminante: colorazioni dalla 11 alla 16.
  • Correttore fluido illuminante: colorazioni dalla 211 alla 216.
  • Palette contouring: colorazioni 31 e 32.
  • Palette Strobing: colorazione 41.
  • Ombretto cremoso: colorazioni da 221 a 224.
  • Mascara waterproof: colorazioni da 101 a 103.
  • Rossetto impalpabile: colorazioni da 201 a 204.
  • Rossetto stylo brillante: colorazioni da 111 a 114.
Tutti i prodotti sono ipoallergici, nickel-cromo-cobalto tested. 

Foto di Chiara R.

Nello specifico io ho avuto modo di testare con cura: il fondotinta illuminante, la palette contouring e il rossetto stylo brillante. 

Foto di Chiara R.

Il fondotinta illuminante viene descritto dall'Azienda come un fondotinta cremoso e confortevole nella sua applicazione, che dona all'incarnato una naturale luminosità grazie alla presenza del Boosting Radiance; un fondotinta levigante dal finish leggero e setoso, coprenza media.
Fondotinta con SPF 15, 30 ml di prodotto, PAO di 6 mesi dall'apertura. 

Delle 6 colorazioni in gamma, io ho optato per la n. 13 "Warm Natural", la mia colorazione perfetta.
Fin dalla prima applicazione ho adorato questo fondotinta liquido, la sua texture è cremosa, facile da applicare anche a mani nude, quindi senza ausilio di pennelli o spugnette per il make up, ottenendo omogeneità dell'incarnato e un meraviglioso effetto sano, dato proprio dalla sua azione "illuminante". Il fondotinta rimane perfetto anche oltre 8 ore, ma per prolungare la sua performance, fisso il tutto con una cipria opacizzante trasparente.
Oltre ad uniformare l'incarnato, illuminarlo, leviga la pelle, affinando la grana, il risultato è al pari di un primer + un normale fondotinta. 

Foto di Chiara R.

La palette contouring è composta da tre colori, ognuno dei quali svolge una specifica funzione: una terra dal tono scuro per scolpire; una terra più chiara per definire; un blush per valorizzare l'incarnato. L'Azienda descrive le tre cialde come polveri compatte dalla texture morbida, super setosa, leggera, che donano un aspetto super levigato. 
16.5 g di prodotto totali, PAO di 6 mesi dall'apertura. 

Delle 2 colorazioni in gamma, io ho scelto la colorazione n. 31 "Light to Medium".
Quotidianamente delle tre cialde uso il blush, un rosa chiaro che dona alle gote un aspetto sano e fresco, grazie anche alle micro perlescente che aiutano ad illuminare il volto.
Le due terre le applico in occasioni speciali, quando voglio creare un make up impeccabile, super definito e perfetto. 

Foto di Chiara R.

Il rossetto stylo brillante è descritto dall'Azienda come un rossetto dalla texture cremosa, scorrevole e di facile applicazione. La scorrevolezza e la brillantezza è data da un complesso di oli emollienti, mentre l'omogeneità del colore è datata da agenti filmogeni, che lo rendono un rossetto vivo, sofisticato e preciso al tratto. 
3 ml di prodotto, PAO di 24 mesi dall'apertura.

Delle 4 colorazioni in gamma, io ho scelto la n. 223 "Ruby Red".
Ruby Red è il rossetto che mi permette di uscire dalla mia zona di confort e di osare di più. Ruby Red mi permette di creare un effetto "femme fatale" ma elegante e raffinato. Il colore è il rosso perfetto, brillante e pieno; la texture cremosa lo rende facile da applicare ma difficile da gestire nel corso della giornata. Il mio consiglio è quello di scrubbare le labbra  prima del make up, idratarle, dopodiché opacizzarle con del fondo e della cipria, contornare le labbra con una matita trasparente, e infine procedere con la stesura del rossetto. I bordi delle labbra possono essere maggiormente definiti con un pennellino di precisione.
Seguendo questi piccoli step, il rossetto dura tranquillamente diverse ore, salvo bicchieri d'acqua, caffè o bevande varie che minano la sua durata.

Foto di Chiara R.

Il make up che vedete in foto è stato realizzato utilizzando il fondotinta illuminante e il blush della palette contouring. Questo è il mio make up per tutti i giorni, un make up semplice ma perfetto, grazie anche alla performance di questi due prodotti, che sto adorando da quando li sto testando, e per questo ringrazio l'Azienda che mi ha dato la possibilità di provare questa Limited Edition.

Chiara R.


0 commenti: